Lo ricordate il video sul debito pubblico?

ERA SETTEMBRE 2018

ne sono seguiti altri: video, articoli, conferenze, diversi incontri con parlamentari

in cui si dice CHIARAMENTE che un Governo che sta dalla parte del suo popolo INDIRIZZA IL RISPARMIO PRIVATO DEI CITTADINI:

– VERSO TITOLI DI STATO ITALIANI, e così ci si libera dai ricatti dello spread e dei mercati e dagli speculatori stranieri;

– e VERSO BANCHE PUBBLICHE, al cui management, però, sia stato imposto di ignorare la finanza speculativa, e finanziare invece investimenti nell’economia reale, nei settori indicati dalla Politica.

con questi interventi si torna a GOVERNARE L’ECONOMIA

cosa che permette di FAR SPARIRE povertà disoccupazione e precariato

e che permette alla comunità di decidere COSA PRODURRE, COME E DOVE

INVECE NIENTE

Né il governo giallo verde si è mosso, né quello attuale ci pensa minimamente

e invece che fanno ?

1) lasciano manager che provengono dal mondo della finanza internazionale nelle banche controllate dal Tesoro e nelle direzioni generali dello stesso ministero del Tesoro a gestire i nostri soldi e i titoli di stato in maniera oggettivamente contraria ai nostri interessi

A FAVORE DI INTERESSI POCO TRASPARENTI CHE SI NASCONDONO DIETRO I SANTUARI DELLA FINANZA INTERNAZIONALE.

2) firmano o tollerano leggi INDECENTI, che permettono a questo sporco sistema di mettere le sue mani nei nostri risparmi, e direttamente nella politica:

– contrasto al contante,

bail.in

– MES

CON LA RIFORMA DEL MES (che non si sa a che punto sia arrivata…) VENGONO MESSI A RISCHIO PURE I TITOLI DI STATO!! E così addio alla possibilità di salvarci.

UN ORGANISMO FINANZIARIO INTERNAZIONALE

avrà il potere di decretare le Procedure di ristrutturazione del debito di un intero Paese, o delle banche che risiedono lì.

Quest’ultima è una chicca: basta una disposizione della BCE che obbliga ad un diverso trattamento contabile dei crediti problematici, ed ecco che MPS, Unicredit, Bancaintesa o qualunque altra, rischiano di fallire.

Così arriva il “SALVATORE” (MES), che riporta stabilità (USANDO I NOSTRI SOLDI) mentre IMPONE al GOVERNO ITALIANO, sotto ricatto, di fare riforme uccidi popolo per salvare quelle banche

Ironia della sorte: MOLTE SONO PERFINO STRANIERE!! (Unicredit, e parzialmente banca Intesa, controllate da fondi esteri).

Vuoi continuare a fidarti di questi politici collaborazionisti?

Vuoi sperare di aver capito male?

Stai aspettando un salvatore della Patria?

Oppure, ti impegni di persona e vieni a studiare e a darci una mano!!

IL 6 DICEMBRE DAVANTI AL PARLAMENTO A DIRE BASTA A QUESTI PROVVEDIMENTI INCOSCIENTI

IL 7 DICEMBRE ALL’ASSEMBLEA NAZIONALE DI LIBERIAMO L’ITALIA

per avviare insieme a tutti gli italiani che si stanno svegliando il processo costituente di un grande movimento popolare: unica risposta sensata ad una situazione che rischia di scappare di mano, se non ci mettiamo il naso di persona, e se non siamo in tanti

Prendiamoci le nostre responsabilità.

Il video : https://youtu.be/r5fQKEPYD7A

Il Trattato sul MES : https://www.esm.europa.eu/sites/default/files/20150203_-_esm_treaty_-_it.pdf?fbclid=IwAR02OEuPgbFFJibCh1pxuBppn1D00l2M69sh2QK3u5Zuksiq0lCeqVPAISc

Liberiamo l’Italia : https://www.liberiamolitalia.org/

P.s.: non dimenticare di sostenere Sovranità Popolare mensile, perché queste informazioni alla TV di Stato e nei giornali del regime non te le danno… https://www.sovranitapopolare.org/abbonamenti/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *