Quando capiremo che la Bce e la Ue sono nostri nemici?

Sono anni che sostengo e dimostro da Economista di montagna, e non di lavagna che i guai italici hanno un solo Killer la U.E. e il mandante la Grande Finanza riconducibili alle 13 famiglie …….

In questi giorni di “sofferenza” e di lutti, per molti italiani a causa di un virus , entrato in Italia ,anche e soprattutto a causa di frontiere aperte, e che provoca panico,a causa di una politica di tagli lineari nella sanità e di governi NEuropeisti che , hanno bruciato risorse per l’accoglienza di emigrati, migranti, rifugiati ecc, negli ultimi 10 anni per 19.000.000.000

di euro. L’effetto più evidente: chiusura ospedali, diminuzione posti letto, mancanza di attrezzature e di operatori sanitari,. Oggi siamo nella M… e ci chiedono lo stare a casa a distanza in stato di assedio, come se fosse la legge marziale. Ma l’errore commesso nessuno lo ammette. C’è gente che ancora crede nell’UE? Purtroppo ne vedo ancora, che il castigo Divino li colga, per quello umano ho i miei dubbi.

Non avere una BANCA CENTRALE PRESTATRICE ILLIMITATA DI ULTIMA ISTANZA, ha prodotto una grave perdita nei titoli borsistici di Milano, e questo a causa di scellerate dichiarazioni della Presidente della BCE, (banca senza stato , formata da privati che emette moneta apolide con il Copyright)

Riassumendo ecco quanto ha detto Christine Lagarde:

“Ci saremo usando tutta la flessibilità, ma non siamo qui per chiudere gli spread. Questa non è la funzione né la mission della Bce, ci sono altri strumenti e altri attori per interventi su questi aspetti”.

E ancora: “Nessuno dovrebbe attendersi che sia la Bce a essere la prima linea nella risposta al Coronavirus”. Spetta invece ai governi con le politiche di bilancio e, “se si guarda a quanto è stato finora complessivamente annunciato, si arriva ad appena un quarto di punto di Pil dell’area euro”.

Come potete ancora essere scelleratamente a favore della UE?

Possibile che non vi ribolle il sangue con queste parole , che comportano perdite ingenti di ricchezza per tutti noi?

Meritiamo, in tal caso tutto questo! W L’ITALIA SOVRANA

Abbonati alla rivista

Sovranità Popolare è un mensile cartaceo, 32 pagine di articoli, foto, ricerche, analisi e idee. Puoi riceverlo comodamente a casa o dove preferisci. E' semplice, iscriviti qui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*