Mobilitiamoci contro il MES

Vi aspettiamo venerdì 6 dicembre, dalle ore 15:30 sotto il Parlamento affinché Governo e Parlamento respingano il MES e pongano il veto in sede europea.

Interverranno tra gli altri: Nino Galloni, Tiziana Alterio, Guidio Grossi, Vadim Bottoni, Daniela Di Marco, Francesco Neri, Fabio Frati, Giancarlo D’Andrea, Moreno Pasquinelli

Partecipate!

Inemendabile, il MES? Inemendabile!

Perché Conte, violando apertamente il mandato ricevuto dal Parlamento, ha approvato senza riserve la formulazione proposta dalla Commissione europea così dice Borghi in Parlamento, dopo aver ascoltato il ministro dell’economia a questo punto il Parlamento può solo approvare in blocco, o respingere in blocco prendere o lasciare ?

Beh… mi sembra chiaro: lasciare! e siccome le istituzioni sono confuse, sarebbe il caso che si esprima direttamente il Popolo il 6 dicembre, tutti davanti al Parlamento dalle ore 15:30 alla manifestazione-assemblea organizzata da Liberiamo L’Italia!

Siete tutti invitati, senza distinzione di colore, razza, sesso, ed età.

Andiamo a ricordare ai parlamentari (che purtroppo non possiamo più scegliere, a causa di una legge elettorale chiaramente truffaldina), che il Popolo Sovrano questo MES, proprio NON LO VUOLE !!!

Ragioniamo: su una violazione così grave delle regole della rappresentanza democratica, sarebbe il caso di pensare seriamente a procedure di messa in stato di accusa nei confronti del Presidente del consiglio (per non parlare dell’atteggiamento dei partiti di maggioranza e del Presidente della Repubblica…) .. se non fosse, però, che la Corte Costituzionale, riempita di persone scelte da Napolitano & C., non starebbe certo dalla parte del popolo e del Parlamento, in un eventuale giudizio.

Abbonati alla rivista

Sovranità Popolare è un mensile cartaceo, 32 pagine di articoli, foto, ricerche, analisi e idee. Puoi riceverlo comodamente a casa o dove preferisci. E' semplice, iscriviti qui.

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*