Covid-19 l’intervista al ricercatore P.M. Bacco i nuovi dati

Risultati delle ultime ricerche effettuate sul Covid-19. Il quadro che ne risulta è piuttosto differente da quello raccontato in questi mesi. Il virus era presente già ben oltre dicembre 2019, e molte erano le manifestazioni di polmonite atipiche

di Redazione Sovranità Popolare.

Intervista di Anna Maria Maugeri al ricercatore Pasquale Mario Bacco sui risultati delle ultime ricerche effettuate sul Covid-19.

Il quadro che ne risulta è piuttosto differente da quello raccontato in questi mesi. Il virus era presente già ben oltre dicembre 2019, e molte erano le manifestazioni di polmonite atipiche che già rivelavano la presenza del virus.

Il ricercatore contesta anche il numero di morti attribuito al Coronavirus, che non risulterebbe mortale di per sé, ma solamente in combinazione con altre gravi patologie.

Il vaccino può essere utile? Se ne fa un gran parlare ma la riposta potrebbe non essere quella che viene di solito data.
In alcune zone d’Italia il virus è già indebolito che non occorre fare alcun intervento. Dobbiamo convivere con questo virus e utilizzare degli antivirali per combatterlo.

Buona Visione.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici
Segui il blog e abbonati alla nostra rivista Sovranità Popolare

Abbonati alla rivista

Sovranità Popolare è un mensile cartaceo, 32 pagine di articoli, foto, ricerche, analisi e idee. Puoi riceverlo comodamente a casa o dove preferisci. E' semplice, iscriviti qui.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*